L’evoluzione del Modbus su dispositivi con I/O universali

  • Disponibili I/O digitali ed analogici isolati
  • Interfaccia RS485 ad alta velocità
  • Protocollo Enhanced – Modbus RTU
  • Configurabile tramite bus di campo
  • Identificazione del dispositivo su bus
  • Integrazione CoDeSys sul Web-PLC
  • Evoluto tool di gestione su PC
  • Dimensioni 17.5 mm su guida DIN
EX08AI-Internal

I moduli della serie EX sono compatibili con tutti i dispositivi dotati di protocollo standard Modbus. Utilizzati come espansione di I/O dei Web PLCs CoDeSys possono raggiungere prestazioni di comunicazione estremamente più elevate di quanto normalmente è possibile ottenere con altri dispositivi Modbus. Inoltre i moduli, pur essendo di dimensioni compatte, hanno un’elevata densità di I/O ed una grande flessibilità di utilizzo grazie alle loro caratteristiche di configurabilità.

Scopri tutti i Modelli

Moduli di I/O serie EX

Connessione
L’interfaccia seriale RS485 ad alta velocità consente la connessione remota dei dispositivi semplificando i cablaggi e riducendo i costi degli impianti.
Velocità
I dispositivi sul mercato utilizzano baudrate tipicamente nel range da 9600bits/s a 115.2Kbits/s. I moduli della serie EX possono comunicare con baudrate da 300bit/s fino a 1Mbit/s.
Protocollo
Il protocollo è conforme allo standard Modbus RTU ma implementa anche comandi addizionali per l’aggiornamento delle intere aree di I/O mediante lo scambio di un solo frame del protocollo.
Configurazione
I parametri di comunicazione e di configurazione degli I/O sono impostati tramite bus di campo utilizzando il tool software su PC oppure in modo integrato con l’applicativo CoDeSys.
Identificazione
Il protocollo di comunicazione prevede il riconoscimento del dispositivo da parte del master di rete tramite l’apposito codice funzione.
Integrazione CoDeSys
I Web PLCs Overdigit permettono la diretta integrazione dei moduli nel “PLC configuration” di CoDeSys. Per aggiornare gli I/O basta inserire nel programma l’apposito blocco di libreria che si configura automaticamente in base ai moduli inseriti.
Tool per PC
Il software Modbus-Tool permette la configurazione, il test diretto degli I/O ed il test dei comandi Modbus. In più è dotato di un analizzatore a 32 canali configurabili per leggere/scrivere valori, tracciare grafici ed eseguire data logging.
Dimensioni
I moduli hanno dimensioni estremamente compatte ed occupano solo 17.5mm di barra DIN.


Software per PC Modbus-Tool

Il software Modbus-Tool è un indispensabile strumento per la configurazione ed il test dei moduli di I/O. Il sistema di riconoscimento automatico del modulo, su un dato indirizzo slave, permette di avere subito disponibile una pagina di test con le specifiche risorse di I/O. Il tool dispone anche di una modalità di test dei singoli codici funzione del protocollo Modbus. Necessita di una interfaccia RS485 sul PC ed opera come master RTU gestendo sia moduli Overdigit che qualsiasi altro dispositivo slave con protocollo Modbus.

Modbus-Tool è un software sviluppato da OVERDIGIT. La versione full è attivata utilizzandolo, almeno una volta, su uno dei nostri moduli di I/O.

Tool di analisi registri Modbus

Modbus-Tool dispone anche di un sofisticato analizzatore a 32 canali, configurabili singolarmente su differenti indirizzi di slave e di registro Modbus, che permette di acquisire e modificare altrettanti valori. L’analizzatore è dotato anche della funzione Plot per tracciare graficamente l’andamento nel tempo (Trend) dei valori dei canali selezionati. Il grafico così realizzato può inoltre essere salvato in un file bitmap. Abilitando la funzione Log, i valori dei registri analizzati sono anche archiviati in un file di logging per una successiva importazione dei dati in un foglio Excel.